Avventurati in Gerusalemme con l'appSCARICA
Gerusalemme
Gerusalemme
Tutto
Attrazioni
Guide
Pianifica la tua avventura in modo semplice e veloce

Scegli cibo, attrazioni e attività
Tutto sincronizzato con l'App
Pianifica con l'App

Porta dei Leoni gerusalemme

Città murata Gerusalemme, Israele

Simbolo dell'inizio della Via Dolorosa Porta dei Leoni gerusalemme

La Porta dei Leoni, anch'essa Stephanstor, è una delle otto porte del centro storico di Gerusalemme. Fu costruito ai tempi di Solimano il Magnifico nel 1538. Porta a nord del Monte del Tempio da est fino al quartiere musulmano della città fortificata. Suleiman in realtà voleva chiamare il cancello della Valle del Giordano, "Bab el-Ghor", ma il nome non prevalse mai. Il cancello ha ricevuto il suo nome a causa di due rilievi di pantera sulla parte esterna del muro, che sono stati scambiati per leoni. Le pantere provengono dal marchio araldico del sultano Mamluk Baybars (1260-77). Il secondo nome comune "Santo Stefano" si riferisce alla tradizione, che è stato lapidato vicino al cancello del martire Stefano (vedi anche .: Porta di Damasco) (Atti 7.57 e segg.). Poiché la porta conduce anche alla tomba, che è considerata una tomba mariana, la porta in arabo è anche chiamata "Marientor". I crociati la chiamavano la "Porta di Jehosafat".

Consigli recenti
    Loading tips
    Save to My trip
    Saved
    1
    Mark as done
    Done
    1

    Posizione
    Derech Sha'ar HaArayot, Jerusalem

    Suggerito da

    This article uses material from this Wikipedia article which is released under the Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 Unported License