Avventurati in Città del Capo con l'appSCARICA
Città del Capo
Città del Capo
Tutto
Attrazioni
Guide
Pianifica la tua avventura in modo semplice e veloce

Scegli cibo, attrazioni e attività
Tutto sincronizzato con l'App
Pianifica con l'App

The Most Instagrammable spots in Cape Town

Città del Capo, Sudafrica

Collection of 11 places
Scopri la bellezza del Bloubergstrand Beach
Spiaggia
1

Una delle spiagge più famose di Cape Town in tutto il mondo, grazie all’impareggiabile vista sulla Table Mountain attraverso la baia.Il vento, spesso presente, crea dei suggestivi giochi di forme sulla sabbia rendendo il panorama assolutamente imperdibile. Ad aggiungere fascino al luogo la moltitudine di pinguini che abitano la spiaggia.

Rilassati al St James Beach
Spiaggia
2

Distante circa 30 chilometri dal centro cittadino, questa spiaggia è famosa per le sue caratteristiche cabine colorate che donano fascino e buonumore a tutta la spiaggia. A regalare ancora più incanto al luogo la grande piscina naturale creata dalla marea nel corso degli anni.

Scopri la spettacolare Camps Bay Beach
Spiaggia
3

E' una delle spiagge più famose ed in voga di Cape Town, caratterizzata da sabbia bianca e circondata da palme altissime. Camps Bay è la meta prediletta per chi vuole fare sport all’aria aperta, passeggiare sul lungomare o rilassarsi in uno dei tanti locali e ristoranti alla moda che costeggiano tutta la spiaggia.

Il quartiere più colorato della città Bo-Kaap
Quartiere
4

Bo-Kaap è un quartiere storico di Città del Capo in Sudafrica, un tempo noto come Quartiere Malese. Ex township, Bo-Kaap è situato sulle pendici di Signal Hill, il rilievo dominante sul centro cittadino, all'interno del City Bowl. Vi si trova inoltre la storica moschea Nurul Islam, edificata nel 1844. Bo-Kaap è tradizionalmente un'area multiculturale, conosciuta per i colori accesi delle sue case e per le sue vie ciottolate.

Visita Zeitz Museum of Contemporary Art Africa
Museo
5

Il Zeitz Museum of Contemporary Art Africa (Zeitz MOCAA) è un museo di arte contemporanea situato presso il V & A Waterfront a Città del Capo, in Sudafrica. È il più grande museo di arte africana contemporanea nel mondo. Il museo è stato inaugurato il 22 settembre 2017

Uno dei pochi grandi parchi di uccelli nel mondo World of Birds Wildlife Sanctuary and Monkey Park
Parco
6

World of Birds Wildlife Sanctuary e Monkey Park (spesso abbreviato in World of Birds) è un santuario aviario, rettile e faunistico a Hout Bay, un sobborgo di Cape Town in Sud Africa. Come suggerisce il nome, l'attenzione si concentra principalmente sugli uccelli e sulle scimmie. È il più grande parco di uccelli africani e tra i parchi di uccelli nel mondo con il maggior numero di specie.

Ruota panoramica gigante che offre una spettacolare vista panoramica a 360 gradi di Città del Capo The Cape Wheel
Ruota Panoramica
7

La tua esperienza visiva in tutta la città madre include Table Mountain, Robben Island, lo skyline di Città del Capo, le montagne Paarl e lo stadio di Città del Capo. La ruota del capo offre 30 cabine completamente climatizzate con aria condizionata che ti porteranno a 40 metri da terra in sicurezza e comfort durante i quattro giri. Due delle cabine sono accessibili ai disabili.

Panorama mozzafiato sull'oceano Cape Point
Punto Panoramico
8

Il capo di Buona Speranza (in portoghese: Cabo da Boa Esperança) è l'estremità meridionale della penisola del Capo, in Sudafrica. Tradizionalmente, ma erroneamente, viene considerato come il punto più a sud del continente africano e come punto di separazione tra l'Oceano Atlantico e l'Oceano Indiano; in realtà, il primato spetta a capo Agulhas.

Per una vista a 360 gradi su Cape Town Lion’s Head
Monumento
9

The Lion's Head, tradotto letteralmente Testa di Leone, si trova vicino a Table Mountain, una delle montagne locali di Città del Capo. Sebbene non sia alto come Table Mountain a 669 metri, è considerato uno dei punti panoramici più belli di Table Bay grazie alla sua forma conica e alla sua posizione esposta.

Qui puoi conoscere il famoso pinguino africano Boulders Beach
Spiaggia Libera
10

La colonia di pinguini si è insediata spontaneamente in questa spiaggia nel 1982, quando due coppie la scelsero come luogo di riproduzione e da allora, grazie anche alla protezione di cui godono, ha raggiunto quasi le 3.500 unità. La baia, che fa parte della riserva del Parco Nazionale di Table Mountain, è protetta dalle correnti dell’Atlantico che rendono la temperatura dell’acqua più calda rispetto a quelle che circondano la costa.

Prende il nome dal compagno del Capitano della Consent Ship, John Chapman Chapman’s Peak Drive
Strada Panoramica
11

Il picco che si profila in alto non prende il nome da un governatore o un coraggioso montanaro, ma un pilota di nave bassa. Nel 1607, il capitano della nave britannica Contest scoprì che la sua imbarcazione sarebbe rimasta in quella che ora è Hout Bay e mandò il suo pilota, John Chapman, a fare scalo a terra nella speranza di trovare provviste. Il pilota in seguito registrò la baia come Chapman's Chaunce (caso) e il nome si bloccò, diventando ufficiale in tutte le classifiche dell'India orientale.

Save to My trip
Saved
18